Archivio News






Si conclude un altro anno, nuovamente reso complicato dalla pandemia ma in cui non sono comunque mancate le iniziative a sostegno di Linux e del software libero.


Per concludere l’anno 2021, Italian Linux Society ha distribuito oltre 7000 euro in donazioni a progetti sul software libero, l’Open Source e iniziative legate alla cultura libera.


Nell’anno in cui ricorrono i 30 anni di Linux, Italian Linux Society e Linux Professional Institute intendono mappare la storia della nostra community. Partendo dall’Italia, e poi nel resto del mondo.


Il progetto Common Voice di Mozilla ha l’ambizioso obiettivo di realizzare modelli vocali - da distribuire in licenza libera e aperta - in numerose lingue del mondo, e per farlo raccoglie ed elabora i contributi di migliaia di volontari che “donano” la propria voce. E ILS ha voluto donare anche qualcos’altro.


Man mano che si aggiungono nuove Sezioni Locali di Italian Linux Society si provvede anche a potenziarne i servizi per facilitarne ed accelerarne l’operatività sul territorio e permettere ai volontari di svolgere la loro opera di promozione e divulgazione del software libero.